Lo sbarco di Anzio: 74esimo anniversario

Postato il

di Angela Pensword

Quest’anno ricorre il 74esimo anniversario della Sbarco Alleato. Molte le iniziative che si sono susseguite nel mese di gennaio per ricordare questo importante evento storico. La rassegna è iniziata il 12 con una Mostra presso l’ufficio circondariale marittimo organizzata dall’Associazione “Warrios at Anzio”, per proseguire il 16 e il 17 con una proiezione di filmati inediti rivolta agli studenti presso il Museo dello Sbarco di Anzio a Villa Adele. Poi Mostre fotografiche, mercatino, cerimonie ufficiali, commemorazioni e, il 20 gennaio, il Concerto per la Pace di “John Elite” Mezzadri presso Villa Sarsina del gruppo “Los Marcellos Ferial”, che nel 1964 incise la storica canzone “Angelita di Anzio”. L’esibizione è stata aperta dalla Corale Polifonica Città di Anzio. La rassegna è terminata il 26 gennaio con la proiezione del film documentario “My war is not over”, di Bruno Bigoni, per gli studenti, con un intervento di Harry Shindler. Oltre alle tante iniziative ciò che colpisce e che piace di più nei giorni della rievocazione storica dello sbarco è la presenza disseminata sul territorio di persone in uniformi, macchine militari, ed altro, compresi finti campi di battaglia posizionati sulla spiaggia, ovviamente nel giorno della iniziativa, il tutto contestualizzato nel periodo dell’evento.

Queste iniziative sono importanti non solo perché costituiscono un richiamo per il turismo, nel periodo della ricorrenza, ma anche perché, come dice il Presidente del Museo dello Sbarco Patrizio Colantuono, permettono alla cittadinanza ed agli studenti di conoscere una parte della storia della Città, e, mantenendo viva la memoria del passato della guerra, “creare una cultura della Pace”. Quest’anno l’anniversario dello sbarco di Anzio è stato intitolato “Le donne dello sbarco, protagoniste della nostra libertà. Se vuoi la pace prepara la pace”.

Anche Nettuno ha avuto una bella Celebrazione, il 21 gennaio, con una rievocazione storica presso la spiaggia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...